RISORSE PER SEMPLIFICARMI LA VITA

Questo articolo sarà in evoluzione.

Inserirò via via documenti creati per semplificare la vita agli insegnanti in didattica a distanza o integrata.

Iniziamo dalle regole di base per fare lezione in modo efficace con Google Meet, Zoom o qualsiasi altra piattaforma.

meet etiquette_rainbow

Distribuire e condividere queste semplici regole ad allievi e famiglie potrà fare la differenza. Scarica il file in formato PDF da qui (troverai anche la versione Zoom).

Potrebbe esserti utile la versione modificabile? Scrivimi!!!!

A presto


Oggi ho scoperto una cosa nuova per semplificarmi la vita: i nomi dei pulsanti menu.

Eccoli:

PULSANTI_menu_google-2

Devo ancora scoprire il nome del pulsante qui sotto e poi sarò soddisfatta.

Schermata 2020-08-13 alle 09.55.08

Non ha un nome? Inventiamolo noi!

I MENU DI g-DOCUMENTI

google DOC menu-4

In questi giorni sto preparando tutorial, infografiche, documenti utili per rispondere facilmente e velocemente alle difficoltà che incontreranno con il digitale colleghi, allievi e genitori durante il prossimo anno scolastico.

Mi sono data due regole per realizzarli:

1) semplicità

2) colore

So che anche molti di voi saranno alle prese con le “Linee guida per la Didattica digitale integrata” e che forse il mio lavoro potrà esservi utile per realizzare tutti gli strumenti che sono richiesti.

Ve lo lascio a disposizione, scaricabile gratuitamente.

Cliccate su questo link per scaricare il pdf: google DOC menu-3

AGENDA SETTIMANALE

Se dovessimo tornare a fare DaD potrebbe essere utile condividere con le colleghe di team e i propri studenti un’agenda settimanale che permetta ai bambini di organizzare al meglio il lavoro giornaliero.

Schermata 2020-07-21 alle 23.54.23

Durante la DaD alcuni dei nostri studenti eseguivano tutto il lavoro della settimana il giorno stesso in cui veniva assegnato, altri lo svolgevano interamente  al sabato e domenica, quando i genitori erano in riposo dal lavoro (e dunque rovinando il week end a tutta la famiglia), altri ancora ne facevano un pezzo oggi un pezzo domani pensando di riuscire a finire in tempo senza però fare bene i calcoli e dunque arrivavano poi a non concludere tutto entro la data di consegna.

L’anno scorso ho trovato utile organizzare il lavoro offrendo ai bambini la possibilità di scegliere gli esercizi da svolgere attraverso le Choice Board o la Tic tac TOE Board.  Restava però una pianificazione del lavoro legata soprattutto alla singola disciplina o insegnante.

Ho capito che  l’utilizzo di un’agenda condivisa da parte di tutte le maestre della classe, una sorta di diario scolastico virtuale, sul quale lo studente trovi il lavoro giornaliero di tutte le discipline, sia ancora più semplice ed efficace. L’agenda settimanale può aiutare lo studente a monitorare il procedere delle attività in modo da arrivare a fine giornata e settimana con tutto eseguito.

Nel sito slidemania si possono scaricare bellissimi template (versione google slide o power Point ma tutti in lingua inglese).

Ho deciso di tradurre in italiano i due modelli che ho trovato più interessanti. Cliccando sui link o sulle immagini si salveranno in automatico nel vostro drive in versione google slide e potranno essere scaricati successivamente sul computer in powerpoint seguendo queste indicazioni:

Schermata 2020-07-22 alle 00.54.07

Il primo modello, dell’insegnante americana Pam Hyer, mi piace molto perché utilizza i colori rainbow e ha una sezione per la “TO DO LIST”. La slide con etichetta “specialità” non saprei a che cosa possa essere utile…magari potete suggerirmelo voi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il secondo modello offre quattro slide per ogni giorno, utilizzabili, ad esempio, per la spiegazione di 4 attività (o 4 lezioni di discipline diverse, o modificando la presentazione a seconda delle proprie esigenze,  si possono aggiungere anche più di 4 slide per giorno). Nella presentazione è inserito un video che mostra come sia facile navigare tra i contenuti della presentazione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’agenda settimanale potrebbe essere utile anche durante la normale scuola in presenza, per condividere con i bambini contenuti extra o per mantenere attive quelle competenze digitali che abbiamo coltivato in tempo di quarantena. In caso di DaD invece l’agenda può essere allegata alla Classroom, al registro elettronico, inviare per mail o tramite messaggio ai nostri allievi e il gioco è fatto!

RISORSE PER LA DAD – DDI

Sto tirando le somme del mio aggiornamento annuale fatto di corsi, libri e risorse trovate nel web. Quest’anno mi sono armata di buoni propositi di riordino perciò sto raccogliendo in fogli di calcolo tutte le risorse che ho imparato ad usare o di cui sono a conoscenza per ritrovarle facilmente a settembre. Mi sento un animale che sta preparando la sua tana piena di scorte per andare in letargo senza preoccupazioni.

Cliccando qui o sulla foto potete copiare gratuitamente nel vostro google drive la mia raccolta di risorse tecnologiche utili per la didattica a distanza e poi crearne una vostra con il mio tutorial.

 

Schermata 2020-07-04 alle 22.33.08

 

Ecco come faccio.

Sul mio quaderno preparo un piano di suddivisione del materiale in modo che sia funzionale al lavoro e svelto da ritrovare quando ne ho bisogno.

IMG_20200704_123045

Sul mio google drive entro nella cartella in cui voglio creare il documento.

Schermata 2020-07-04 alle 11.35.24
Creo un nuovo foglio di calcolo – pulsante dx mouse
Schermata 2020-07-04 alle 11.36.10
Rinomino il file

 

Nel foglio di calcolo creo tanti fogli quante sono le sezioni di cui ho bisogno e poi inserisco i titoli e i colori.

Schermata 2020-07-04 alle 11.37.40
Cliccando sul + si aggiungono fogli
Schermata 2020-07-04 alle 11.37.08
Inserisco i tutoli e coloro la riga

Schermata 2020-07-04 alle 11.38.11

 

 

Infine rinomino i fogli e coloro l’etichetta con lo stesso colore  utilizzato nella riga del titolo per ritrovare tutto facilmente.

 

L’effetto arcobaleno che si ottiene utilizzando la palette è molto carino.

 

Nel caso i fogli fossero molti, si può utilizzare lo strumento menu in basso a sinistra per aprire l’intero elenco dei fogli contenuti nel documento e avere una visione d’insieme.

ultima

La vostra biblioteca di strumenti adesso è pronta. Un’ottima idea è lavorarci in condivisione con i colleghi per arricchirla e migliorarla nel tempo.

 

RIORDINARE CON I COLORI

La scuola è finita da qualche giorno e sento di aver recuperato un po’ le forze. E’ stato un anno anomalo e particolarmente confuso. Sento l’esigenza di chiudere quest’avventura con tanta allegria e colori.

Diapositiva1

Se anche voi state riordinando, archiviando il lavoro di un anno scolastico o state già pensando a come ripartire, vi propongo alcuni piccoli suggerimenti, non solo per organizzare al meglio il vostro drive, ma anche per renderlo bello e allegro.

ptr

Per prima cosa pensate in quante categorie dovete catalogare i vostri documenti. Sono estremamente disordinata, ma con gli anni mi sono resa conto che il mio lavoro può essere diviso in circa nove/dieci categorie.

Dopo aver creato nel vostro drive tutte le cartelle di cui avete bisogno potete ordinarle rinominandole con un numero prima del nome oppure facendo “Copia e incolla”  di numeri, disegni, emoji o icone da un sito come copypastecharacter . Con due semplici passaggi potete rendere ogni cartella più carina.

Alla fine aggiungiamo i colori.

Schermata 2020-06-21 alle 18.43.29

Cliccate su una cartella per volta con il pulsante destro del mouse. Dal menu scegliete “cambia colore” e procedete colorando una cartella per volta.

Per creare delle belle sfumature mi sono lasciata consigliare dalle Rainbow pallette che si trovano su internet.

Schermata 2020-06-21 alle 21.17.45

Ho scelto i colori dalla tavolozza suggeriti da google accostandoli in base alle Rainbow pallette che più rispecchiavano i miei gusti. 

Buon lavoro!