ORDINE ALFABETICO – giochi

GIOCO 1

Con le carte dell’alfabeto ho inventato un gioco in palestra (ma va bene anche svolgerlo in corridoio) per rendere l’apprendimento dell’ordine alfabetico un pochino più movimentato.

Preparazione del gioco:

  1. dividere i bambini in due gruppi: corsivo e stampatello
  2. diporre le carte delle lettere in stampatello (maiuscolo e minuscolo) in un cerchio da un lato della palestra e dall’altro lato, in un altro cerchio, disporre le carte del corsivo
  3. al fondo della palestra, equidistante dai due gruppi disporre un alfabetiere

Scopo del gioco:

disporre in fila le lettere in modo che siano in ordine alfabetico accoppiando maiuscole e minuscole

Modalità gioco:

tutti i bambini devono collaborare a trovare una strategia per organizzare e distribuire i compiti nel gruppo, per disporre le lettere e creare l’orine alfabetico e gli accoppiamenti di lettere maiuscole e minuscole; quando non si ricorda la posizione di una lettera il gruppo può inviare un messaggero a controllare la posizione della lettera nell’alfabetiere per poi comunicarla al gruppo. Il messaggero deve essere sempre un bambino diverso e deve correre fino all’alfabetiere e correre anche per tornare indietro a raggiungere il gruppo.

Alla fine del gioco i gruppi si scambiano di posto: chi aveva riordinato lo stampatello passerà al corsivo e viceversa.

GIOCO 2

Preparazione:

  • stampare il file delle parole per ogni gruppo.
  • ritagliare e creare per ogni gruppo un gruppetto di parole (le stesse per ogni gruppo)
  • Dividere i bambini in gruppi e assegnare un mucchietto di parole uguale ad ogni gruppo

Scopo del gioco:

mettere in ordine alfabetico le parole e trovare una strategia per quelle che iniziano con la stessa iniziale.