INFERENZE – Comprensione del testo

La comprensione profonda di un testo consiste non solo di ciò che il testo dice, ma anche di ciò che nel testo non è espresso. Per questo è importante allenare i bambini a cogliere gli indizi  e decodificare il non detto per aiutarli ad andare oltre il testo e raggiungere un livello di comprensione più alto.

Ho preparato delle carte da utilizzare per fare inferenze. Si possono leggere le parti di testo e rispondere alle domande presenti sotto, oppure chiedere ai bambini di pensare a che cosa potrebbe essere successo prima o potrebbe accadere dopo il fatto narrato nella carta.

Scarica da qui le carte delle INFERENZE.

Si possono utilizzare per:

  1. fare esercizio orale: se ne prende una alla volta e si lascia che i bambini liberamente parlino per spiegare che cosa si sono immaginati.
  2. fare esercizio scritto: si può consegnare ad ognuno una carta chiedendo loro di rispondere alle domande in modo da spiegare tutte le possibili ipotesi a cui hanno pensato.
  3. fare esercizio di fantasia: chiedere di immaginare, dati gli indizi, ciò che potrebbe essere successo prima o dopo il fatto narrato.

Io ho associato a questo lavoro lo studio del testo giallo e siamo diventati dei  bravissimi detective. Cerchiamo indizi dappertutto!